UN LABORATORIO DI BUONA PASQUA | GiorgiaArtoni
Un laboratorio di riciclo creativo di Pasqua all'interno del punto vendita, che intrattenga i bambini, è un ottimo modo per fidelizzare i clienti.
grafica, advertising, grafico reggio emilia, freelance, grafico food, immagine coordinata, logo, creazione logo, logo food, pack, packaging, brochure, volantini, web marketing, social, facebook, e-commerce, fotografia, foto prodotti, foto tecniche, foto reggio emilia, freelance grafica, freelance grafico
15877
post-template-default,single,single-post,postid-15877,single-format-gallery,bridge-core-2.1.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-20.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

UN LABORATORIO DI BUONA PASQUA

 

 

 

All’interno di un punto vendita o supermercato, trovare un laboratorio creativo che intrattenga i bambini è sicuramente un’idea interessante per fidelizzare i clienti. Al posto del solito “omaggino”, l’oggettino “fai-da-te” realizzato dai piccoli consumatori lascia più il segno sia nella loro memoria che in quella dei genitori o nonni. E’ questo il caso del PULCINO CONTIENI OVETTI che oggi è stato realizzato nel Conad Superstore di Sant’Ilario da decine di bambini e non solo. Sì perché spesso, i simpatici laboratori di riciclo creativo attirano l’interesse anche degli adulti che, sentendosi creativi, si siedono e si mettono in gioco!